Per leggere la IV di copertina e il risvolto
Giuseppe Conte su Il Giornale
Presentazione a Napoli Il Mattino
Francesco Gnerre su Pride
Rai Edu-Letteratura da Torino Salone Libro Stand Fazi 2012
La recensione di Nadia Fusini su Repubblica
La recensione di Gian Pietro Leonardi
Nuovi commenti di Aldo Busi, Ennio Abate, Antonio Coda a Il Servo di Byron su Le Parole e le Cose
L’attore Francesco Botti legge dal Servo di Byron
La recensione di Mauro Baldrati su Carmilla
La recensione di Claudio Finelli su Le Monde Diplomatique
L’intervista di Barbara Alberti per Radio 24
La recensione di Marco Rovelli su L’Unità
La recensione di Roberto Maggiani su La recherche
La recensione di Andrea Maccarrone
La recensione di Roberto Bertinetti sul Sole 24 Ore
La recensione di QuiLibri
La nota di lettura di Enrico Capodaglio
La recensione di Francesco Botti
Sandro De Fazi su L’Estroverso
Eleonora Pinzuti su Il Manifesto
Alessandro Rizzo intervista per Milk blog
Fabio Zinelli su L’Indice dei Libri del Mese
Cristina Contilli su Amazon.it 2 ottobre 2012
La nota di lettura di Daniela Brogi
Locandina presentazione Firenze
La recensione su Queerblog
Andrea Pomella su Il Popolare News
Goodreads Il Servo di Byron
Daniela Brogi presenta Il Servo di Byron
Eleonora Pinzuti su eleonorapinzuti.info
Gasper Malej traduttore del libro in sloveno
Antonella Cilento sul Mattino di Napoli
Ada Lovelace e Alan Turing a Radio3Scienza
Roberto azzurro mette in scena Il Servo di Byron: locandina / recensione

“Il servo di Byron è romanzo, e mi piace molto: sto imparando, grazie ad esso, un sacco di (terribili) cose”. Andrea Inglese

“Del Servo di Byron ho apprezzato molto anche l'impianto, con i due modi - narrativo-fictional e narrativo-saggistico - di presentazione”. Franco Nasi

“Due sere con Il servo di Byron, mi e' piaciuto molto trascorrerle in autunnale ritiro, pensando alla fuga dalla gogna e le sue sfide con Shelley e Pietro e Luke… Sì, le ho lette anche come tali, avventure del desiderio, corse fino in fondo, bellissimo libro”.
Lorenzo Pavolini

“Ho letto tutto d'un fiato il racconto di Fletcher - comportamento assai inedito per me nei confronti della narrativa italiana. Mi è piaciuto moltissimo, mi ha stregato per la capacità di stringere insieme, effortlessly, tanti fili, dallo stile all'invenzione, dalla ricostruzione di una vita intera en travesti alla capacità di dare voce al biondo Fletcher. Ho anche imparato tante cose che non sapevo e che make sense pensando ad almeno un paio di generazioni successive a Byron”. Benedetta Bini

Le anticipazioni su Le parole e le cose

Le anticipazioni su Nazione Indiana

Il servo di Byron in traduzione slovena