FRANCO BUFFONI, CON IL TESTO A FRONTE. INDAGINE SUL TRADURRE E L’ESSERE TRADOTTI, pp 232 www.interlinea.com. Opera finalista al Premio Sergio Di Risio per la saggistica 2008 e al premio Giuseppe Giusti 2010

Copertina con il testo a fronte

Indice: 1. Perché si parla di traduttologia? 2. George Steiner e l’atto creativo rivissuto 3. Ritmologia: una scienza con tre anime 4. Leopardi in lingua inglese come paradigma della simbolicità del compito di un poeta-traduttore 5. Traducendo Byron 6. John Keats e la traduttologia 7. Margherita Guidacci traduttrice di Elizabeth Bishop e di John Keats 8. W.B. Yeats nelle versioni di Leone Traverso 9. Juan R. Wilcock traduttore di Beckett e Joyce 10. Charles Wright, Jeremy Reed e Patrice Dyerval traduttori di Montale traduttore di Dickinson 11. Edoardo Sanguineti traduttore di Euripide e Catullo 12. Una lettera di Andrea Zanzotto sulla questione del “testo a fronte” 13. Luciano Bianciardi e l’effetto-diodo 14. Ezra Pound e la poesia italiana del Novecento 15. Per esperienza diretta: J.H. Prynne 16. Seamus Heaney tradotto e traduttore. Con in appendice uno scritto di Heaney su Mandelstam 17. Ritraducendo Seamus Heaney 18. Josif Brodskij e la traduzione inscritta nel testo 19. Allen Mandelbaum: i nostri classici per il nuovo mondo 20. Il traduttore tradotto 21. Dedicato agli amici 22. I Maestri ci insegnano.

Clicca qui per leggere il II capitolo
Clicca qui per leggere la recensione al volume di Fabio Scotto
Clicca qui per la recensione di Marco Caporali
Clicca qui per la recensione di Luca Manini
Clicca qui per la recensione di Giovanna Zini su L’Indice
Clicca qui per la recensione di A. Colombini Mantovani su Altre Modernità

Per i volumi
Ritmologia, ed. Marcos y Marcos
La traduzione del testo poetico, ed. Marcos y Marcos
Traduttologia I-II, ed. del Poligrafico Zecca dello Stato.